Baccalà al forno con patate e peperoni

Ricetta stella per i fine settimana: pesce al forno. Oggi ci prepariamo merluzzo fresco. È molto comune trovare il baccalà, ma in certi periodi dell'anno possiamo trovarlo anche fresco, e dà risultati davvero spettacolari. Il suo sapore, la sua consistenza ... sono speciali! Una delle varietà che possiamo trovare si chiama "Skrei" che arriva dalla Norvegia ed è davvero deliziosa.

In questo caso non complicheremo le cose: prepareremo un contorno di patate e peperoni nel microonde per non macchiare una teglia e risparmiare tempo di cottura. Andiamo la?

Baccalà al forno con patate e peperoni
Baccalà fresco al forno facile, sano e semplice con contorno di patate e peperoni. Ideale come secondo piatto.
Autore:
Cucina: classico
Tipo di ricetta: Pesce
Dosi: 4
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 4 filetti di merluzzo grandi (150 g l'uno circa)
  • 2 patate grandi
  • ½ cipolla
  • 2 aglio
  • ½ peperone rosso
  • ½ peperone verde
  • 4 cucchiai di olio d'oliva
  • 50 g di vino bianco
  • 50 g di acqua con ½ pastiglia di brodo diluito (si può usare brodo di pesce, vegetale o di pollo)
Come prepararlo
  1. Tagliare le patate, l'aglio, i peperoni e la cipolla a fettine o listarelle sottili.
  2. Mettiamo il tutto in una grande ciotola adatta al microonde e aggiungiamo l'olio, il vino e l'acqua. Mescoliamo bene per mescolare il condimento e separare i pezzi di verdura l'uno dall'altro e cuocere nel microonde finché sono teneri. Saranno circa 15-20 minuti a 800 W o 1000 W. Devi fermare il microonde ogni 5 minuti e mescolare bene tutto il contenuto. Fai attenzione a non scottarti.
  3. Quando le patate sono tenere (possiamo controllarle con una forchetta) disponiamo questo contorno su una teglia.
  4. Adagiarvi sopra i filetti di merluzzo con la pelle rivolta verso il basso e condirli.
  5. Introduciamo con il forno caldo a 180º 15 minuti.
Informazioni nutrizionali per porzione
Calorie: 300

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.