I cupcakes di zia Aurelia

Ingredienti

  • 4 uova grandi
  • 330 gr. zucchero
  • 330 ml. olio di semi di girasole
  • 330 ml. latte
  • La scorza di un limone o di un'arancia
  • Un paio di buste di lievito (viola e bianco) (o una busta di lievito per quelle cattive)
  • 250 gr. Di farina
  • 1 pizzico di sale

La Zia Aurelia Non è mia zia, ma come se lo fosse. È una di quelle cuoche da una vita, ma è una persona migliore di una cuoca e che oltre a cucinare, cucina come nessun altro. E perché non farli con i più piccoli di casa in questa vacanza? Aurelia, infatti, li ha realizzati con i suoi nipoti che trascorrono parte dell'estate con lei e amano cucinare con la nonna. Sono cupcakes per tutta la vita, senza conservanti, grassi nocivi o altro, quindi continuiamo la nostra battaglia contro la pasticceria industriale Grazie mille, Tía Aurelia!

Come lo facciamo:

1. Preriscaldate il forno a 230 ° C. In una ciotola capiente mescolate le uova e lo zucchero fino a quando diventano bianchi (cioè sono molto spumosi; potete usare un mixer). Aggiungere la scorza di limone o arancia, il latte e l'olio. Mescolare bene.

2. Aggiungete poi la farina setacciata con l'agente lievitante o il lievito e il sale. Impastate fino ad incorporare la farina e otteniamo un impasto morbido (dovrebbe essere grumoso).

3. Versare la pastella in più pirottini per muffin o stampini di carta (3/4 pieni in entrambi i casi). Abbassare la temperatura e infornare a 190 ° C-200 ° C.

4. Cuocere per 15 minuti, controllando che non siano troppo tostate. Lasciate raffreddare su una griglia. Inseriteci uno stuzzicadenti per verificare che siano pronti (quando usciranno puliti saranno pronti).

Nota:

puoi cospargere ogni cupcake con un po 'di zucchero semolato prima di infornare. Verrà creata quella caratteristica piccola crosta. Questi muffin si conservano molto bene per diversi giorni in un contenitore ermetico.

Immagine:todopostresialgomi

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.