Pesto di Pomodori Secchi e Noci

La ricetta di oggi serve sia come aperitivo, se lo portiamo in tavola come un pate, e come salsa per qualsiasi tipo di pasta.

È fatto con pomodori secchi, in questo caso di quelli che si conservano sott'olio. Aggiungeremo un'acciuga che insaporirà, mezzo spicchio d'aglio e basilico. Non possono mancare il parmigiano e le noci anche se potete sostituire queste ultime con mandorle, anacardi o nocciole.

Per farlo ci servirà solo uno tritacarne. Più facile, impossibile.

Vi lascio il link ad un'altra originale ricetta di pesto: Pesto di broccoli romanesco

Pesto di Pomodori Secchi e Noci
Perfetto come aperitivo o come condimento per qualsiasi tipo di pasta.
Autore:
Cucina: Italiana
Tipo di ricetta: Aperitivi
Ingredienti
  • 25 g di parmigiano
  • 15 g di noci
  • 70 g di pomodori secchi sott'olio
  • Alcune foglie di basilico
  • 1 acciuga sott'olio (o sotto sale e dissalata)
  • Olio extravergine di oliva
  • ½ spicchio d'aglio
Come prepararlo
  1. Prepariamo gli ingredienti del nostro pesto.
  2. Con un robot da cucina o con un tritacarne schiacciamo il parmigiano e le noci.
  3. Incorporiamo il resto degli ingredienti e tritiamo di nuovo tutto.
  4. Aggiungiamo l'olio che riteniamo conveniente fino ad ottenere il pesto con la consistenza che vogliamo.
  5. Serviamo con crostini di pane o con pasta fresca.
note:
Si conserva in frigorifero in un barattolo di vetro. Idealmente, coprite la superficie con olio extravergine di oliva, come si fa nel pesto alla genovese.

Maggiori informazioni - Pesto di broccoli romanesco


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.