Uova bollite speciali di Halloween

Ingredienti

  • uova
  • tonno in scatola
  • maionese
  • ketchup
  • olive nere
  • olive ripiene
  • pepe rosso in scatola
  • barbabietole congelate, cavolo rosso o mirtilli

Proponiamo quattro divertenti ricette con uova sode da servire come antipasto freddo nella notte di Halloween. Il sapore è molto importante, quindi ti guideremo negli ingredienti. Ma in Questo tipo di piatti per feste per bambini è ciò che è più interessante nella presentazione. Bambini, in cucina!

Come prepararlo

  1. Per uova ripiene: Mettiamo le uova intere in una casseruola con acqua fredda e le mettiamo a bollire per 10-15 minuti finché non saranno sode. Li laviamo con acqua fredda e li lasciamo raffreddare. Quindi le sbucciamo e le tagliamo a metà.
  2. Togliamo con cura i tuorli e li schiacciamo su un piatto con una forchetta.
  3. Tagliamo il tonno. Mescolare il tonno ei tuorli in una ciotola. Aggiungiamo maionese e / o ketchup per ottenere una pasta cremosa.
  4. Riempiamo i bianchi vuoti con la preparazione precedente. Decoriamo con le olive spaccate a forma di ragno come vediamo nella foto o, all'occorrenza, simulando gli occhi del diavolo. Il peperone rosso ci aiuta a creare le corna.
  5. Otteniamo le uova intere. Per ottenere i fantasmi, cuociamo le uova come indicato al punto 1. Una volta fredde e sbucciate, facciamo delle incisioni nella sede degli occhi, del naso e / o della bocca, con cura e con un coltellino appuntito. Ovviamente la dimensione di quel buco deve essere in base all'ingrediente che andremo ad utilizzare (oliva intera, farcita o spezzata)
  6. Infine, uova con ragnatela. Per macchiare l'acqua possiamo usare mirtilli congelati o barbabietole. Per prima cosa iniziamo a bollire le uova come al solito, ma con l '"ingrediente colorato" nell'acqua. Trascorsa la maggior parte del tempo di cottura, togliamo le uova dall'acqua e le rompiamo con cura colpendo il guscio con un cucchiaio e poi rimettiamole nell'acqua colorata, non più bollente. Li lasciamo in ammollo finché non si raffreddano prima di sbucciarli.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

3 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   io sono_ posso suddetto

    e come sono fatti quelli nella seconda foto? quelli che sembrano marci….

    1.    Alberto suddetto

      Ciao. Li hai nel passaggio 6 :)

    2.    Alberto Rubino suddetto

      Nella procedura 6;)