Base per crostate salate

A volte acquistiamo sfoglie di pasta sfoglia o pasta frolla per realizzare torte salate senza pensare che possiamo farne una in casa. base molto semplice che, sebbene non abbia le stesse caratteristiche delle precedenti, ci serve meravigliosamente per questo tipo di preparazione.

Quello che ti propongo ha solo farina, acqua, olio e sale. Resti crujiente e si prepara in brevissimo tempo. Puoi vederlo nelle foto del passo dopo passo.

La cottura avverrà in due fasi: prima in bianco, con sopra un peso (io ho usato i fagioli secchi) e poi con il ripieno che abbiamo preparato.

Tienilo a mente per il tuo torte salate, è economico e senza additivi.

Base per crostate salate
Con questa ricetta possiamo salvare gli additivi delle basi per torte salate che possiamo trovare in commercio. Creare una base a casa è più facile di quanto sembri!
Autore:
Cucina: moderno
Tipo di ricetta: masse
Dosi: 12
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 200 g di farina
  • 100 g di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale
Come prepararlo
  1. Mettiamo la farina in una ciotola. Aggiungiamo l'acqua, l'olio e il sale.
  2. Mescoliamo tutto bene, prima con un cucchiaio e poi con le mani.
  3. Lavoriamo l'impasto per almeno 2 minuti, effettuando i movimenti che si vedono nelle foto.
  4. Copriamo l'impasto con la stessa ciotola e lasciamo riposare per almeno 30 minuti.
  5. Trascorso quel tempo lo stendiamo su un piano infarinato, con il mattarello.
  6. Lo adagiamo sul nostro stampo che avremo precedentemente preparato, spalmandolo di burro e pangrattato.
  7. Mettiamo la carta da forno sull'impasto e le verdure secche.
  8. Inforniamo a 180, senza farcitura per 10 minuti.
  9. Togliamo la carta con il legume. Lo riempiamo come vogliamo e inforniamo di nuovo fino a quando il ripieno e l'impasto non saranno terminati (circa 30 minuti circa).
Informazioni nutrizionali per porzione
Calorie: 80

Maggiori informazioni - Quiche prosciutto e formaggio per cena!


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.