Albicocca Coca

Abbiamo iniziato la stagione delle albicocche e niente di meglio che iniziarla con questo delizioso coca albicocca o coca d'aubercocs tipico di Minorca.

Si prepara principalmente con albicocche fresche quando è di stagione, ma possono essere utilizzate anche in scatola o anche pesche sciroppate, nel qual caso non sarà necessario marinarle con lo zucchero.

Con la stessa massa di coca puoi anche metterla sobrassada, da solo o in abbinamento alle albicocche. Il contrasto dolce salato è qualcosa che amo e che in questa coca si addice perfettamente.

Poiché tutti ricette tradizionali, ogni casa ha le sue misure, variazioni e trucchi, tutti ugualmente deliziosi.

Albicocca Coca
Tipica coca minorchina, perfetta per uno spuntino o una colazione.
Autore:
Cucina: spagnolo
Tipo di ricetta: Snack, pasta
Dosi: 8
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • ½ kg di albicocche
  • 200 gr. zucchero
  • 600 gr. farina (meglio se è forte ma può essere normale)
  • 100 gr. lardo
  • 2 uova sbattute
  • 1 patata media
  • 25 gr. di lievito di birra fresco o 8 gr. lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiai d'acqua
  • zucchero a velo
Come prepararlo
  1. Lavate le albicocche, tagliatele a metà, eliminando il nocciolo e mettetele in una ciotola con la parte alta.
  2. Coprite le albicocche con 100 grammi di zucchero e lasciate marinare. Riserva.
  3. Cuocere le patate in una casseruola con acqua finché non saranno morbide. Riservate il liquido di cottura.
  4. Mettere la farina in una ciotola a forma di vulcano e versare al centro il lievito, mescolare. Se usate lievito fresco sciogliete la patata con poca acqua tiepida e aggiungete al centro la farina, coprite con la stessa farina e lasciate riposare per circa 15 minuti. Riserva.
  5. Una volta che la patata sarà ben calda, pelatela e schiacciatela con l'aiuto di una forchetta.
  6. Mescolare con i 100 grammi di zucchero che abbiamo lasciato e le uova sbattute fino ad ottenere un composto omogeneo.
  7. Aggiungete questo composto alla farina di lievito che avevamo riservato. Impastare.
  8. Mentre impastate, aggiungete poco a poco il burro. L'impasto è abbastanza appiccicoso, se necessario stendete le mani con un filo d'olio.
  9. Dovrebbe essere un impasto morbido, quindi se vediamo che è duro possiamo aggiungere un po 'dell'acqua di cottura della patata.
  10. Per fare una coca grande, stendere una teglia o uno stampo (30 × 40 circa) con burro o burro e adagiare l'impasto schiacciandolo con le dita fino a uno spessore di 2-3 cm. Se vogliamo singole cocas, dividere l'impasto in porzioni, formare delle palline e disporle su una teglia foderata di carta da forno, appiattita anch'essa con l'aiuto delle mani.
  11. Coprite l'impasto con un canovaccio pulito e lasciatelo riposare finché non sarà praticamente raddoppiato di volume (circa 1 ora).
  12. Trascorso questo tempo stendete le albicocche sull'impasto, premendo in modo che siano ben inserite nell'impasto. Puoi combinarli con pezzi di sobrasada o fare torte di ogni ingrediente.
  13. Innaffia le cocas con il liquido che hanno rilasciato le albicocche.
  14. Mettere in forno preriscaldato a 180 ° C per circa 20-25 minuti finché non vediamo che sono dorate e l'impasto è pronto. (controllare pungolando con uno stuzzicadenti).
  15. Una volta freddo, spolverate la superficie con lo zucchero a velo.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.