Finferli in umido

Finferli in umido

In questa stagione autunnale possiamo preparare funghi succulenti e in questo caso alcuni deliziosi finferli. Questa ricetta è una meraviglia e hanno una tradizione molto spagnola per il modo in cui viene preparata. Adoriamo preparare questi piccoli stufati dove non può mancare un tocco di aglio e prezzemolo.

Se ti piace preparare ricette autunnali puoi scoprire il nostro «crema di zucca, funghi e fagioli bianchi»O il nostro«lonza ai funghi«.

Finferli in umido
Autore:
Dosi: 4-5
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
Ingredienti
  • 400 g di finferli
  • Mezza cipolla grande
  • 3 spicchi d'aglio
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Un bicchiere d'acqua
  • Qualche rametto di prezzemolo fresco
  • Qualche cucchiaio di olio d'oliva
  • Sale
Come prepararlo
  1. Prepariamo i finferli. Puliamo con un panno qualsiasi tipo di impurità, poiché non è necessario immergerli in acqua, né pulirli sotto l'acqua corrente. Si consiglia di non lavarli perché altrimenti perdono l'aroma. Una volta preparati li tagliamo a pezzi.
  2. Tagliamo la cipolla a pezzetti e tutti e tre spicchi d'aglio Li tagliamo a pezzi molto piccoli. Scaldiamo la padella con la spruzzata di olio d'oliva e mettiamo a soffriggere la cipolla e l'aglio.Finferli in umido
  3. Quando lo facciamo soffriggere aggiungiamo il níscalos tritati, prezzemolo e sal. Li lasciamo cuocere per qualche minuto finché non vediamo che si ammorbidiscono.Finferli in umido
  4. Quando sono quasi cotti aggiungiamo il mezzo bicchiere di vino bianco E l'acqua. Lasciamo cuocere per qualche minuto finché non vediamo che sono teneri. Se è necessario aggiungere altra poca acqua possiamo farlo. Finferli in umido
  5. Ora pronti possiamo servirli caldi e con una spolverata di prezzemolo fresco.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.