Panino misto in flamenquín

In realtà la ricetta raccoglie gli ingredienti del panino ma è elaborata nella forma e nella tecnica come un flamenquin. Che differenza ci sono? Questi flamenquines non hanno carne ma salumi, (prosciutto cotto, tacchino, tritato ...) formaggio e un tenero strato di pane a fette che è ciò che li caratterizza. Ogni flamenquin viene preparato in poco tempo, rendendolo un piatto ideale per feste con molti invitati o per cene improvvisate.

Preparazione:

1. Prendiamo ogni fetta di pane a fette e la schiacciamo bene con il mattarello per renderla sottile e flessibile.

2. Adagiamo su ogni fetta di pane una fetta di salume e un'altra di formaggio.

3. Arrotoliamo il panino dando la forma allungata e cilindrica del flamenquin.

4. Passiamo i flamenquines nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Se non avete intenzione di prepararli poco prima di mangiarli, è meglio avvolgere i flamenquins nella pellicola per alimenti in modo che conservino meglio la loro forma fino a quando non vengono rimossi al momento della frittura.

5. Friggere i flamenquines in olio caldo fino a quando non saranno dorati in modo uniforme e scolare l'olio in eccesso, disponendoli su carta da cucina.

Ricetta tramite: Tesoro Margherita

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.