Piatti divertenti con wurstel

Ingredienti

  • Salsiccia croccante
  • 4 salsicce di Francoforte
  • 4 fette di formaggio fuso o tranchete
  • 2 cialde di gnocchi
  • un pizzico di burro fuso
  • Spiedini di salsiccia di tacchino con banana
  • 4 wurstel di tacchino
  • 2 banane
  • un po 'di burro

Ci sono poche cose che piacciono di più ai bambini dei wurstel, e ai genitori, perché non dirlo, una cena ci risolverà sono facili da preparare, oltre che molto versatili, poiché possono essere utilizzati per aggiungere a innumerevoli piatti. Oggi vi proponiamo due ricette divertenti, molto semplici e originali, per le emergenze come "Non ho niente in frigo". E quando non rimane niente c'è sempre un pacco di salsicce, nessuno sa per quale motivo.

Il primo dei piatti che vogliamo proporvi è una salsiccia croccante. Niente di più facile e veloce, il che ci aiuterà anche a sfruttare quelle cialde di gnocchi che abbiamo sempre sfuso. Il secondo è Spiedino di salsiccia di tacchino, ideale per uno spuntino originale.

La verità è che le fotografie parlano praticamente da sole, ma comunque procederemo a spiegare come elaborarle.

Per fare questa ricetta stenderemo la pasta degli gnocchi, per renderla più fine, con l'aiuto di un rullo. Quindi tagliamo a metà ogni cialda, mettiamo sopra una fetta di formaggio e una salsiccia, e arrotoleremo la pasta. Fatto ciò useremo il burro fuso per dipingere, con l'aiuto di un pennellino, ciascuno degli involtini, in modo che siano lucidi una volta cotti. Quindi li introdurremo nel Forno a 180 gradi, e quando vedremo che sono già dorate saranno pronte da mangiare.

Per gli spiedini di salsiccia di tacchino alla banana, per una merenda per due bambiniPer prima cosa assembliamo gli spiedini, infilando le fette, alternate, di salsiccia e banana su bastoncini di legno per spiedini moreschi. Quando sono pronti lcome faremo dorare su una griglia usando burro fuso. Questa è anche una buona idea per sorprendere gli amici di tuo figlio alla loro festa di compleanno.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.