Torta Oreo speciale di Halloween

Ingredienti

  • 1 litro di flan o crema pasticcera alla vaniglia o al cioccolato
  • 350 gr. panna montata
  • 1 tazza di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di burro
  • 200 gr. formaggio bianco spalmabile
  • 400-500 gr. Biscotti Oreo

Beats that beats. Ecco di cosa tratta questa crostata cremosa e terrificante. La torta è ispirata da torte di sporco Americani, letteralmente "sporcizia", ​​che simulano un vaso o un pezzo di terra infestato dai vermi. Sono preparati con un ripieno di budino alla vaniglia, panna e crema di formaggio. La terra è fatta con biscotti macinati, solitamente al cioccolato. Come decoreremo questo dolce per adattarlo alla notte del Halloween? Vediamo.

Come prepararlo

  1. Innanzitutto, prima di iniziare con la ricetta, ci fermeremo allo sformato o alla crema pasticcera. Sono la base del dolce e possiamo usarli sia fatti in casa che quelli che si vendono refrigerati o in polvere al supermercato. Ovviamente la quantità del prodotto finale (la crema pasticcera o lo sformato pronto all'uso) dovrebbe essere di circa un litro.
  2. Detto questo, passiamo al dolce. Montiamo la panna ben fredda finché non è soda. Con le bacchette sbattiamo anche il formaggio in modo che sia una crema liscia. Mescoliamo la panna al formaggio, usando le bacchette per pochi secondi.
  3. Ora, in un contenitore a parte, montiamo il burro ammorbidito (nel microonde per pochi secondi) con lo zucchero a velo e la crema pasticcera fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea.
  4. Uniamo le due preparazioni, lo sformato e quello al formaggio fino a quando non saranno completamente amalgamati.
  5. Tritiamo i biscotti in un processore fino a quando non si riducono a briciole fini, con l'aspetto della terra.
  6. Montiamo la torta. Per fare questo, alterniamo strati di biscotto macinato e crema in uno stampo. Finiamo con uno spesso strato di biscotti. Decoriamo con dolcetti speciali per Halloween (zucche, vermi, cervelli, insetti…) e con biscotti rettangolari per farli sembrare lapidi.
  7. Ricetta ispirata all'immagine di Buon appetito

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

3 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   San Nowvas Ylocascas suddetto

    Lo adoro!!!

  2.   Ninfa suddetto

    Ricetta molto buona! Due problemi:
    Il primo, se acquisti crema pasticcera in polvere, come fai a fare l'equivalente a un litro? Perché se mischi una busta con il latte, otterrai circa un litro di crema pasticcera, ma in questo caso quante buste ci vorrebbe?
    Il secondo, penso che il passaggio 2 sia espresso male visto che se mescoli la crema di formaggio con la panna, poi nel passaggio 3 non puoi mescolarlo separatamente con il burro, penso che ti riferissi alla crema pasticcera con la crema, giusto ?
    Saluti e grazie!

    1.    Alberto suddetto

      Ebbene, la quantità di polvere equivale a circa 900 ml. di latte circa.