Crema di mare per Natale

Ingredienti

  • Per le persone 6
  • 500 gr di cozze
  • 300 gr di filetti di nasello
  • 200 gr di coda di rospo
  • 300 gr di gamberi
  • Qualche filo di zafferano
  • 80 ml di olio d'oliva
  • 50 ml di brandy
  • 200 ml di acqua
  • 1 spicchio d'aglio
  • 100 gr di cipolla
  • 200 gr di pomodoro naturale schiacciato
  • 100 ml di panna liquida.
  • Sale
  • Pepe

Si avvicina Natale e stiamo già cercando deliziose ricette per sorprendere durante le vacanze di Natale. Quindi vi lascio con una crema di mare che è deliziosa e che è perfetta per questi datteri. E il più importante…. Non è affatto difficile prepararlo!

Come prepararlo

Prima prepariamo il brodo, e per questo, in una casseruola mettiamo le cozze, le lische e la testa di rana pescatrice, ei gusci dei gamberi accanto ad alcuni fili di zafferano.

Cuoci tutto per 20 minuti. Entriamo di soppiatto e lo lasciamo riservato.

In una casseruola faremo concentrare i gamberetti. Per fare questo mettiamo 30 ml di olio d'oliva e quando sarà ben caldo aggiungiamo le teste dei gamberi. Li facciamo girare la testa e li strizziamo per rilasciare tutto il succo. Aggiungiamo il brandy e un po 'di brodo. Lascia cuocere tutto insieme per un paio di minuti. Filtriamo e ci riserviamo il brodo che ci ha lasciato.

In una casseruola soffriggere le verdure con un filo d'olio. Per fare questo, aggiungiamo il porro, l'aglio, la cipolla e il pomodoro naturale schiacciato, con un po 'di sale e un pizzico di zucchero. Lasciamo cuocere il tutto a fuoco medio per circa 5 minuti.

Per la crema

In una casseruola Aggiungere la salsa, il concentrato di gamberetti, il brodo messo da parte e le cozze. Quando sarà ben caldo unire il nasello, la rana pescatrice e gli scampi, lasciandone un po 'per guarnire, far cuocere il tutto per qualche minuto e togliere il brodo.

Maciniamo tutto con l'aiuto di un mixer o di un robot da cucinae ci mettiamo sopra un po 'di crema. Saliamo, pepiamo e lasciamo che finisca la cottura a fuoco bassissimo per circa 8 minuti.

Dopo quel tempo, Schiacciamo di nuovo tutto e se vediamo che la crema è diventata troppo densa, aggiungiamo ancora un po 'di brodo.

Decorare con qualche gambero e qualche pezzo di rana pescatrice.

Approfitta!

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.